Congresso 2018

VIII CONGRESSO NAZIONALE DEGLI ARCHITETTI P.P.C. ITALIANI – LE CITTA’ DEL FUTURO PROSSIMO
La città come soluzione dei problemi attraverso un progetto di futuro
5, 6, 7 luglio 2018 presso l’Auditorium PARCO DELLA MUSICA, sala Santa Cecilia – Roma

www. cnappccongresso2018.it

Documento finale della Federazione Ordini Architetti P.P.C. Emilia-Romagna

 

Per vedere il video inserire la password: VID080518

OPEN! STUDI APERTI + LIGHTNING TALK FERRARA | CALL FOR SPEAKER 

Venerdì 18 maggio 2018
Sala Carlo Bassi, Palazzina MOF – Corso Isonzo, 139 – Ferrara

dalle 16:00 alle 22:00

PROGRAMMA

16:00 – 22:00 > OPEN! | STUDI APERTI | 2018
17:00 – 19:00 > LIGHTNING TALK  | CALL FOR SPEAKER

LIGHTNING TALK FERRARA | CALL FOR SPEAKER
18 maggio 2018
Sala Carlo Bassi, Palazzina MOF – Ferrara
dalle 17:00 alle 19:00

call for speaker copy

Il 5-6-7 luglio 2018 si terrà a Roma l’VIII Congresso Nazionale degli Architetti Italiani. Si profila una grande occasione per contribuire al dibattito nazionale e internazionale avanzando idee, spunti e nuove visioni sui temi congressuali.

CONSULTA LA PAGINA: http://ordinearchitetti.fe.it/ordine/congresso-2018/ E PARTECIPA COME SPEAKERS

Cos’è il Lightning Talk Ferrara

E’ una conferenza lampo, cioè un insieme organizzato di brevi presentazioni da massimo cinque minuti ciascuna. Il talk prevede, così come previsto dal congresso regionale, nove temi specifici:

1- Il ruolo degli Ordini provinciali. L’ordine territoriale e la Pubblica Amministrazione per azioni di sussidiarietà e di pubblico interesse
2 – Comunicare la professione
3 – La formazione universitaria, l’accesso alla professione, l’aggiornamento professionale
4 – Qualità del progetto e qualità del confronto Concorsi e Commissioni Qualità Architettonica e Paesaggio
5 – Fiscalità. Sostegno a nuovi modelli organizzativi
6 – Favorire l’internazionalizzazione
7 – Portali e nuove modalità di esercizio della professione
8 – Deontologia, etica, Consigli di disciplina
9 – Riorganizzare la rappresentanza delle professioni

I talk sono organizzati uno dopo l’altro durante le sessioni. La conferenza è organizzata in modo che i partecipanti possano condividere le loro idee concetti con il pubblico presente.

I talk sono brevi e richiedono che l’oratore mostri chiaramente ed in forma sintetica il proprio punto di vista sugli argomenti trattati. In generale lo speaker è supportato da slides.

Chi può partecipare

Tutti gli Architetti regolarmente iscritti all’Ordine degli Architetti PPC di Ferrara.

 

*2 CFP su materie Ordinistiche per la partecipazione all’evento

> SCARICA LA LOCANDINA

Iscriviti su IM@teria

CONGRESSO PROVINCIALE | LIGHTNING TALK FERRARA | CALL FOR SPEAKER – 18 MAGGIO 2018 – Ordine Architetti P.P.C. di Ferrara e Fondazione Architetti di Ferrara

Convegno – Sala Carlo Bassi, Palazzina MOF, Corso Isonzo, 137 – Ferrara – 18 maggio 2018 – dalle 17:00 alle 19:00 – CFP 2 DEONTOLOGIA

>>> CALL FOR SPEAKER    

CODICE IM@teria: ARFE17042018103729T10CFP00200  
ISCRIZIONE IM@teria: clicca qui

OPEN! | STUDI APERTI | 2018
18 maggio 2018
Sala Carlo Bassi, Palazzina MOF – Ferrara
dalle 16:00 alle 22:00

open_Studi-Aperti_2018

Torna il 18 e il 19 maggio prossimi “Open Studi Aperti”, iniziativa organizzata dal Consiglio Nazionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori e dagli Ordini territoriali che vedrà coinvolti centinaia di studi di architettura che saranno aperti, in contemporanea, ai cittadini.

In tutta Italia verranno organizzati eventi, performance, dibattiti e presentazioni – un vera e propria manifestazione di architettura diffusa sul territorio italiano – per avvicinare il cittadino all’architetto (pianificatore, paesaggista e conservatore) e farne conoscere l’importanza quale figura fondamentale della vita quotidiana del singolo e delle comunità, come operatore di tutela e di valorizzazione del paesaggio, dei territori, del patrimonio artistico e culturale.

Dove e quando?
In tutta Italia, venerdi, 18 maggio 2018 dalle 18h-22h, sabato, 19 maggio 2018 dalle 18h-22h.

A Ferrara solo il 18 maggio 2018 presso la Sala Carlo Bassi, Palazzina MOF – Ferrara, dalle 16:00 alle 22:00

Cosa organizzare?
L’Ordine di Ferrara ha organizzato una giornata di apertura della propria sede e un evento che permetterà a tutti gli studi della provincia di potersi raccontare alla città durante la giornata. Ad ogni singolo studio verrà fornito un espositore di dimensioni standard ma che potrà essere gestito liberamente.

Tema di fondo: la centralità del progetto architettonico

INFO SUGLI ESPOSITORI (grandezza, tipologia, modalità di affissione ecc.):
Gli espositori si compongono di due quadri espositivi, uno in alto, l’altro in basso (dunque meno leggibile): ogni quadro è delle dimensioni massime 77×77 cm. L’espositore nel suo complesso è alto circa 1.80 m.
E’ possibile applicare agli espositori dei pannelli rigidi (quadri con cornici, pannelli forex, cartoncini rigidi…) a patto che sul retro dei pannelli siano applicati degli occhielli che possono agganciarsi al gancio delle guide, di cui i pannelli sono datati.
Le guide anche se versatili, sono abbastanza rigide dato che devono sempre restare in tensione per svolgere la loro funzione.
Un altro modo più semplice ma ugualmente efficace e rapido è quello di inserire sul quadro direttamente dei fogli leggeri tramite magneti.
Per visionare e provare il sistema, o per qualsiasi altra informazione > scrivere a segreteria@ordinearchitetti.fe.it

Perché partecipare?
L’obiettivo è trasformare i luoghi di lavoro in spazi di incontro informale in cui sia possibile conoscersi, dialogare, confrontarsi e scambiare le proprie opinioni, assistere ad attività oltre che scoprire di persona gli ambienti in cui i professionisti operano nonché le loro attività.
È un’opportunità per comunicare le proprie specificità, sviluppare contatti, nuovi clienti o collaborazioni, farsi conoscere nel proprio quartiere, in aree decentrate ed in Provincia, per riflettere sulla propria immagine e sull’autopromozione del proprio studio.
Più è alto il numero degli studi partecipanti, tanto maggiore è la visibilità per tutti gli architetti.

Chi può partecipare?
Tutti gli iscritti all’Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori delle città italiane.

Come iscriversi?
Compilando la scheda che trovi qui di seguito e inviandola ENTRO IL 15 MAGGIO a: segreteria@ordinearchitetti.fe.it confermerai l’iscrizione definitiva.

> Scarica la scheda d’iscrizione

Quanto costa?
L’iscrizione all’evento è gratuita. Il CNAPPC fornirà gratuitamente la comunicazione generale, il sito, locandine e card in formato elettronico.

Cosa succederà dopo l’iscrizione definitiva?
Saranno fornite tutte le istruzioni successive e le indicazioni operative, oltre alle indicazioni per caricare sul sito nazionale le caratteristiche di ogni studio.
Dovrà essere compilata la liberatoria per il caricamento dei dati e delle fotografie.

EVENTO FACEBOOK: https://www.facebook.com/events/771928976344310/

incontri-territoriali_ER_template_locandina_ns_OK

CONGRESSO REGIONALE

“quale architetto per Le città del futuro”

In relazione all’annullamento dell’evento del 2 marzo scorso a causa delle avverse condizioni meteorologiche, si comunicano la NUOVA DATA e la NUOVA SEDE del Congresso Regionale “quale architetto per Le città del futuro”.

VIII° Congresso Nazionale degli Architetti italiani

Roma dal 5 al 7 luglio 2018 presso l’Auditorium Parco della Musica

A dieci anni dall’ultimo Congresso tenutosi a Palermo,  il Consiglio Nazionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori intende contribuire al dibattito sul futuro dell’abitare, delle città e dei territori, proponendo un nuovo paradigma della qualità della vita urbana, ripensandone il modello. Una città che diventi sempre più un luogo desiderabile dove vivere, lavorare, incontrarsi, formarsi, conoscere e divertirsi: un luogo attrattivo, dunque, da tutti i punti  di vista.

Tutto ciò nella consapevolezza della peculiarità e della eterogeneità delle città e dei territori italiani, e quindi dei loro bisogni, ma soprattutto di come, in questo contesto, l’architettura – anzi la buona architettura – rappresenti un bene comune dal punto di vista culturale, sociale ed economico.

Il percorso che condurrà all’VIII° Congresso Nazionale sarà caratterizzato da una serie di incontri e di dibattiti sul territorio – organizzati dal Consiglio Nazionale Architetti in sinergia con gli Ordini territoriali, con le Federazioni e le Consulte regionali. Sono previste 14 tappe in tutta Italia.

Gli incontri saranno finalizzati all’ascolto dei territori e alla condivisione con tutti gli architetti italiani dei temi congressuali, con l’obiettivo di costruire, insieme, un pensiero e delle azioni comuni.

 

L’obiettivo è di avere come protagonisti degli incontri i soggetti rappresentativi delle singole realtà locali: i Consigli provinciali, gli iscritti, i responsabili politici territoriali a tutti i livelli, le Università e gli studenti, gli imprenditori, le Associazioni di categoria e/o culturali pertinenti.
Inoltre, è tra gli scopi auspicati quello di proporre al confronto tra le figure politiche, alla luce della centralità dei temi nel dibattito elettorale, le tematiche della rigenerazione urbana, della resilienza delle città, della politica del territorio in generale.

La nostra regione ospiterà la 6^ tappa del percorso “quale architetto per Le città del futuro” venerdì 23 marzo 2018 e avrà luogo a Bologna, presso Sala Maggiore (ex-GAM di Bologna) Piazza Costituzione 3, Bologna.

> SCARICA IL PROGRAMMA

L’appuntamento si articolerà in due momenti diversi, distinti e consecutivi nella stessa giornata:
PRIMA PARTE – mattina (ore 9 – 13.30)- EVENTO PUBBLICO APERTO AGLI ISCRITTI DEGLI ORDINI ARCHITETTI DELL’EMILIA ROMAGNA:
L’evento pubblico costituirà occasione di un approfondimento, anche in chiave territoriale, dei temi congressuali, oltre che un momento di ascolto e recepimento degli interventi dei partecipanti all’incontro, di confronto e dibattito tra il Consiglio Nazionale, gli Ordini territoriali ed i soggetti coinvolti.

SECONDA PARTE – Pomeriggio – EVENTO RISERVATO AI CONSIGLI DEGLI ORDINI TERRITORIALI NEL CONFRONTO CON IL CNAPPC:
L’evento chiuso si articolerà in un incontro tra il Consiglio Nazionale ed i Consigli degli Ordini dell’Emilia-Romagna, per una prima valutazione e approfondimento dei contributi e delle proposte emerse nell’incontro pubblico, ma anche per un confronto con i Consigli degli Ordini sulle problematiche ordinistiche del territorio.

Poiché la prima parte dell’evento (mattina ore 9 – 13.30), si configura come un’occasione di confronto aperta a tutti i Colleghi sulle problematiche legate alla professione che potranno essere ulteriormente sviluppate in sede di Congresso Nazionale e conseguentemente sottoposte ai Tavoli politici, si auspica la più ampia partecipazione e nel contempo si ritiene di fondamentale importanza poter acquisire preliminarmente contributi, istanze e problematiche attraverso i canali e le modalità che gli Ordini territoriali metteranno a disposizione o suggeriranno per i propri iscritti.

Il Convegno è GRATUITO e prevede il riconoscimento di 5 CFP.

LE ISCRIZIONI SARANNO GESTITE SECONDO LE INDICAZIONI FORNITE DALLA SEGRETERIA DELL’ORDINE PROVINCIALE DI APPARTENENZA E DOVRANNO PERVENIRE ENTRO E NON OLTRE LE ORE 13.00 DI MARTEDI’ 20 MARZO P.V.

VERSO IL CONGRESSO | QUALE ARCHITETTO PER LE CITTA’ DEL FUTURO | Bologna, 23 marzo 2018 – Federazione Ordini Architetti P.P.C. dell’E.-R.

Convegno – Sala Maggiore (ex-GAM di Bologna) Piazza Costituzione 3- Bologna – 23 marzo 2018 – dalle 9:00 alle 13:30 – CFP 5

>>> PROGRAMMA

CODICE IM@teria: Accreditamento gestito dalla Federazione degli ordini dell’E.-R., iscrizione IM@teria tramite evento del proprio ordine provinciale
ISCRIZIONE IM@teria: clicca qui

Qualora alla prenotazione confermata e con riserva del posto non segua la partecipazione dell’iscritto, non consentendo la presenza ad altri colleghi in lista di attesa, la Federazione Architetti segnalerà all’Ordine di appartenenza il comportamento non collaborativo dell’iscritto per gli eventuali adempimenti di conseguenza.

VERSO IL CONGRESSO – ROADMAP DEL CNAPPC IN ITALIA
Come annunciato lo scorso 2 dicembre, in occasione della Conferenza Nazionale degli Ordini degli Architetti P.P.C., questo Consiglio Nazionale, a partire dal 19 gennaio e fino al 21 aprile 2018 (ad esclusione della settimana di Pasqua), sarà impegnato ogni settimana con degli incontri territoriali di preparazione del Congresso.

> Scarica la roadmap

TEMA DEL CONGRESSO: LE CITTA’ DEL FUTURO PROSSIMO
LA CITTA’ NON DEVE ESSERE IL PROBLEMA MA LA SOLUZIONE DEI PROBLEMI ATTRAVERSO UN PROGETTO, UN PROGETTO DI FUTURO
Di seguito la sintesi degli obiettivi Congressuali elaborata dal Consiglio Nazionale sulla scorta dell’attività svolta dai gruppi operativi, quale testo di base per l’elaborazione dei documenti di approfondimento che saranno redatti dagli Ordini delle macroaree, a seguito degli incontri territoriali.

> Scarica i temi del congresso

INCONTRI TERRITORIALI

> Scarica il calendario