La Federazione Ordini Architetti P.P.C. Emilia-Romagna ha organizzato, in collaborazione con il Museo Maxxi di Roma, una presentazione e approfondimento della Mostra “Gio Ponti. Amare l’architettura”.

Il video introduce, spiega e svela non solo i pensieri di uno dei più importanti architetti e designer del ventesimo secolo, ma anche il grande lavoro di studio e raccolta che è stato fatto per realizzare la mostra: i dettagli espositivi, le scelte delle opere dagli archivi fino ad arrivare all’allestimento della mostra stessa.

L’evento in modalità FAD asincrono è gratuito e disponibile fino al 12 luglio 2020.

Considerato che l’erogazione di eventi in FAD asincrono da parte della Federazione è in fase di sperimentazione e verificato che le piattaforme (Moodle e Imateria) non consentono una erogazione contestuale limitata ai soli Ordini della regione Emilia-Romagna, per fruire dell’evento sarà possibile accedere esclusivamente attraverso il seguente link IMATERIA.

L’evento pertanto non sarà visibile nell’area pubblica della piattaforma IMATERIA; ciò non toglie che i meccanismi di iscrizione, erogazione e di verifica delle presenze restino invariati, con attribuzione automatica dei CFP da parte del sistema al completamento delle procedure richieste.

Per ottenere i 2 Crediti Formativi Professionali, è necessario seguire i video della Mostra per l’intera durata.

Al termine dell’evento sarà proposto un quiz di verifica dell’apprendimento.

Una volta superato il quiz finale, cliccare su “Chiudere la finestra per uscire dall’aula”, tornare sulla piattaforma iM@teria e, per ottenere i CFP,  cliccare su “Verifica esito del corso”.

ATTENZIONE: E’ fortemente consigliata la visione del video in continuità, senza utilizzare il cursore di trascinamento (nè in avanti, nè indietro), fino alla fine del Video stesso (pena il possibile blocco delle funzionalità del Corso). Una volta ottenuto il Completamento del video sarà possibile rivederlo e spostare quante volte si vuole il cursore in avanti e indietro.

Per informazioni o comunicazioni, è disponibile l’indirizzo mail: infoemiliaromagna@gmail.com

> Scarica la locandina