Speciale aprile per Covid-19
Informiamo che sul sito www.inarcassa.it è stata implementata una sezione dedicata al Covid-19, costantemente aggiornata a cui si suggerisce di fare sempre riferimento nei prossimi giorni, dove sono in evidenza le notizie più recenti e oggi con tre menù negli ‘Approfondimenti’ con quanto definito riguardo:

Invitiamo inoltre a consultare anche la nostra pagina Facebook istituzionale, dove vengono pubblicate note operative che possono tornare utili a tutti.

Tra le notizie che potete trovare nella pagina citata quella relativa al CdA che ha deliberato di procedere al primo step di pagamento del bonus di 600 €.

Al riguardo vi ricordiamo che l’indennità una tantum a favore dei liberi professionisti iscritti alle Casse privatizzate da 600€ è un’iniziativa del Governo, che ha dettato nel DL 18/2020 i termini dei requisiti necessari per accedere al beneficio, comprese le modalità di presentazione delle domande e gli allegati necessari alla sua correttezza, così come l’esclusione dal beneficio dei doppiolavoristi e dei pensionati. Norme da cui Inarcassa non può in alcun modo prescindere.

I 100 milioni stanziati dal Consiglio di Amministrazione lo scorso 25 marzo sono destinati a provvedimenti nuovi e cumulabili sia a quelli già deliberati dal precedente CdA del 13 marzo sia a quelli governativi. Come spiegato nel comunicato del 27 marzo u.s., le misure relative al nuovo stanziamento di 100 milioni andranno in discussione al Comitato Nazionale dei Delegati e dovranno essere approvate dai Ministeri Vigilanti. I tempi previsti per il completamento di questo iter, cui la Cassa è tenuta per legge, saranno per quanto possibile ridotti al minimo, in considerazione della situazione di emergenza.

Tra le ultimissime notizie che non riguardano Covid 19, anche quella relativa ai risultati elettorali delle elezioni per il rinnovo del Comitato Nazionale dei Delegati che trovate nella pagina seguente.

Ing. Franco Fietta – inarnews@inarcassa.it

Recupero codici Inarcassa On Line – Card 800.016318 – RBM Salute 800.991775 – Assigeco 800.978446
Call Center 02 91979700 – www.inarcassa.it – PEC protocollo@pec.inarcassa.org ;
Banca Popolare di Sondrio, Iban Contributi e/o sanzioni IT67X0569603211000060030X88.