FORMAZIONE CONTINUA SCADENZE E RAVVEDIMENTI

Il 31 dicembre è terminato il triennio formativo 2017/2019: entro tale data tutti gli iscritti dovranno aver ottenuto i 60 CFP obbligatori previsti dalle LINEE GUIDA.

Segnaliamo tuttavia che, se alla fine dell’anno non sono stati acquisiti i crediti formativi, si potrà usufruire dei sei mesi di ravvedimento operoso previsti al punto 8 delle Linee guida: è stata confermata, anche per questo triennio la possibilità di recuperare i CFP mancanti senza incorrere in sanzioni fino al 30 giugno 2020.

Al fine di verificare la propria posizione si può’ consultare fin da subito l’area riservata del sito di iM@teria e ricordare che che:

  • nella sezione “I miei corsi”, “Stato” devi rilasciare il tuo feedback qualora sia presente la dicitura feedback mancante. È una pratica indispensabile per ottenere i CFP di attività svolte con soggetti formatori non ordinistici.
  • una volta completato un corso FAD è necessario cliccare su “Abilita l’accesso al corso” e verificarne l’esito. Infatti, i CFP vengono calcolati solo se l’esito è positivo, in caso contrario il corso dovrà essere concluso in tutte le sue parti.
  • si è ancora in tempo per caricare le richieste di esonero e/o di riconoscimento di crediti formativi autocertificabili relative al triennio in corso

NUOVE LINEE GUIDA 2020

> Scarica la circolare n. 2 del 08.01.2020
> Scarica le nuove Linee Guida 2020-2022
> Scarica gli Allegati alla Linee Guida 2020-2022