A chiusura del lavoro condiviso tra il Comune di Ferrara e le associazioni e istituzioni del territorio, mentre si sta svolgendo oggi, 20 novembre 2018, la conferenza stampa di presentazione alla città presso la sala degli Arazzi del Comune di Ferrara, pubblichiamo le “Linee Guida per il Commercio – soluzioni per l’Accessibilità”.

Al fine di poter supportare correttamente gli associati, i commercianti e tutti i tecnici che lavorano nel territorio ferrarese, si è inteso realizzare questa guida che contiene una sintesi di base con indicazioni tecniche per migliorare l’accessibilità e la fruibilità delle attività commerciali aperte al pubblico

La liberalizzazione delle autorizzazioni prevede oggi la compilazione di una autocertificazione in cui il gestore dell’esercizio pubblico dichiara, sotto la propria responsabilità anche penale, di rispettare una serie di norme edilizie, architettoniche e sanitarie. Tra queste vi sono anche tutte le autocertificazioni che riguardano la garanzia del superamento delle barriere architettoniche.

Proprio per questo Il Comune di Ferrara ha creato una sorta di manuale operativo in cui sono riassunte tutte le possibili casistiche che in questi anni sono stati affrontate dall’Ufficio Benessere Ambientale e le rispettive soluzioni che sono state approntate.

Una sorta di Abaco riassuntivo delle soluzioni che sarà di aiuto per tutti gli addetti ai lavori nello svolgimento delle proprie attività a favore del commercio.

Realizzare una Città a misura di tutti i cittadini è un dovere ma anche una opportunità. La possibilità di allargare a tutti i diritti di cittadinanza creano le premesse per uno sviluppo accessibile di Ferrara dimostrando, infine, che l’accessibilità non ha costi aggiuntivi ma solo benefici sociali ed economici.

> Scarica le “Linee Guida per il Commercio – soluzioni per l’Accessibilità”