24 Settembre 2013
Martedì, ore: 14.30 -18.00
Bologna, Regione Emilia-Romagna
Aula Magna Viale Aldo Moro, 30

PROGRAMMA

ORE 14.30 INTERVENTI:
Giuseppe Monterastelli
Responsabile dirigenziale tutela salute e luoghi di lavoro
Leonardo Draghetti
Responsabile del Servizio Opere e lavori pubblici. Legalità e sicurezza.
Edilizia pubblica e privata Regione Emilia-Romagna

Giuseppe Piegari
Direzione Generale per l’Attività Ispettiva del Ministero del Lavoro
Antonio Gioiellieri
ANCI Emilia-Romagna
Daniele Ganapini
Responsabile progetto SI.CO – NuovaQuasco Scarl
Gian Carlo Muzzarelli
Assessore regionale Attività produttive. Piano energetico e sviluppo sostenibile
Economia verde. Autorizzazione unica integrata

Sono stati invitati i rappresentanti di: Associazioni Imprenditoriali, Sindacali, Ordini e Collegi Professionali, Organismi Paritetici, ITACA, Consulta regionale dell’Edilizia.
La Regione Emilia-Romagna ha realizzato uno strumento informatico ed organizzativo per permettere la compilazione e trasmissione telematica della “Notifica Preliminare Unica Regionale On line” che sarà obbligatoria dal 30 settembre prossimo su tutto il territorio regionale, così come previsto dalla deliberazione della Giunta Regionale n. 273/2013.
Il progetto è stato realizzato in collaborazione con la Direzione Regionale del Lavoro, gli organismi di vigilanza di cui al D.lgs 81/2008, gli ordini professionali e gli organismi paritetici ed è stato collaudato e sperimentato presso i Comuni della provincia di Reggio Emilia, alcuni Comuni delle province di Parma e La Spezia, oltre che in quelli del cratere del sisma.
Il Convegno ha il compito di illustrare sia gli obiettivi che la nuova Notifica-SICO permetterà di raggiungere, sia le modalità tecniche ed organizzative con le quali si attuerà la compilazione on line della Notifica, obbligatoria dal 30 settembre, sia la gestione automatica dei dati e la sperimentazione della trasmissione telematica.
La digitalizzazione della notifica e il suo invio telematico non rappresentano gli unici aspetti innovativi: il nuovo sistema SICO supporta, infatti, anche un proficuo dialogo operativo on-line tra Direzioni Territoriali del Lavoro e Aziende Sanitarie Locali e consente la semplificazione dell’attività burocratica di enti pubblici, professionisti e committenti che potranno fruire di un “cruscotto” riassuntivo di tutte le notifiche inviate.

Segreteria organizzativa:
Servizio Opere e lavori pubblici. Legalità e sicurezza. Edilizia pubblica e privata
Tel. 051.5273520/8764
E-mail: lavoripubblici@regione.emilia-romagna.it
Sito web: http://www.regione.emilia-romagna.it/sicurezza-nei-luoghi-di-lavoro

A fini organizzativi si ringrazia anticipatamente per l’eventuale comunicazione della partecipazione al Convegno.