Per agevolare i progettisti nella redazione dei contratti, il Consiglio Nazionale degli architetti, pianificatori, paesaggisti conservatori ha diffuso dei Contratti-tipo, una raccolta di esempi utilizzabili, modificabili e personalizzabili, utili all’attività professionale.
Gli esempi proposti – spiega il Cnappc – sono solo linee guida utili ma non esaustive e ogni iscritto potrà liberamente scegliere il modello di contratto che preferisce.

Circolare n. 89_08.07.2013_Comunicazione consultazione sul sito CNAPPC la raccolta dei contratti tipo