La Regione Emilia Romagna trasmette la seguente circolare sulle disposizioni per favorire la rapida ripresa delle attività produttive, di cui all’art. 3, commi da 7 a 10 del Decreto Legge 6 giugno 2012, n. 74, (Interventi urgenti in favore delle popolazioni colpite dagli eventi sismici che hanno interessato il territorio delle province di Bologna, Modena, Ferrara, Mantova, Reggio Emilia, e Rovigo, il 20 e il 29 maggio 2012).